Per costruire il #choosypride Santa Insolvenza si riunisce lunedì 10 dicembre, alle ore 20, a Bartleby, in via San Petronio Vecchio 30\a.

 * * * * * * * * * *

Io vado e non vi pago… #ChoosyPride NighT – Per la libera mobilità!

Martedì 11 dicembre facciamo in modo che l’università di Bologna sia il ritrovo di tutt@ i choosy e le choosy che siedono nelle aule dell’ateneo. Uno spazio di discussione, socialità, confronto e condivisione per chi sceglie di non accontentarsi.
Per chi è stanco di correre dietro borse di studio e prestiti, per chi non è abbastanza “meritevole” per uno studentato o una stanza a un prezzo decente, per i “giovani viziatelli” della Fornero, per chi è stanco di sentirsi accusato ed ha voglia di proclamare al mondo il suo orgoglio nell’essere, felicemente e ostinatamente: choosy.

Apriamo una discussione rispetto al diritto alla mobilità nella città di Bologna, e della campagna di criminalizzazione condotta in questi giorni dalla Tper dal titolo “Io vado e non evado”. Ragioniamo delle possibilità che noi, studenti e precari squattrinati, abbiamo di ribaltare quel discorso mistificatorio affermando e rivendicando il nostro diritto a muoverci liberamente.

Contro la “caccia all’uomo” e l’istigazione alla delazione organizziamo vie di fuga e casse di mutuo soccorso! Choosy di tutto il mondo uniamoci!

Martedì 11 dicembre @38 via Zamboni

> Programma:

Ore 18 – Dibattito

Diritto alla mobilità: ribaltiamo la campagna “Io vado e non evado”.

Organizziamo strumenti di difesa dalle multe.

Ore 20 – Aperitivo

Ore 22 – Jungle Riots (live elettro jazz, drum&bass, dubstep, electrofunk, dub)

A seguire – Djset

Meritiamo Tutti Card
Santa Insolvenza